La qualità e la competenza sono le chiavi per scendere in campo da protagonisti

Quella del Procuratore Sportivo è una professione complessa. E' necessario, infatti, acquisire, approfondire e affinare le competenze tecniche indispensabili per assistere in modo qualificato e professionale i propri atleti.

Non è richiesto uno specifico percorso di studi per parteciparvi. Il corso è aperto a chi abbia conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado o equipollente.

Il taglio teorico-pratico del corso, consente di acquisire tutte le informazioni necessarie per accostarsi a questa interessante e stimolante professione e per entrare in contatto con importanti professionisti del settore in grado di offrire al corsista un approccio diretto al mondo dello sport professionistico.

Il corso permette, inoltre, di approfondire le modalità di costituzione di una fitta rete di contatti, l'individuazione di giovani talenti, gli strumenti per promuovere con efficacia e redditività i propri atleti, le collaborazioni con procuratori stranieri e l'assistenza completa e qualificata di un proprio calciatore in una trattativa di mercato.

> LEGGI DI PIU' <

> ISCRIVITI <